1
Shares
Pinterest Google+

Donne e impresa- Milana Sprogina co-fondatrice insieme al suo compagno di vita Alessandro del brand di borse e accessori femminili Maison Milano, si racconta a Donne sul Web. La sua storia.

Milana Sprogina Maison Milano

Borse e accessori, perché entrare in un settore della moda così competitivo?

Il nostro obiettivo, sin dalla nascita di Maison Milano, è stato quello di creare prodotti di lusso che potessero rispecchiare la vera natura dell’artigianalità italiana. Il settore degli accessori e borse donna rappresenta sicuramente un mercato molto competitivo ad oggi ma la nostra volontà è quella di creare un prodotto di nicchia, con caratteristiche esclusive ed uniche, ovvero ciò che noi stessi come consumatori abbiamo faticato a ritrovare nel mercato: prodotti con un’eccellenza unica e con una manifattura senza compressi, soprattutto in termini di costi, dove le principali aziende di riferimento si trovano spesso a dover fare in conti. Abbiamo la presunzione di voler creare oggetti che guardino con occhio attento alla manifattura più che ai costi. Crediamo che questo mercato abbia ancora una forte potenzialità soprattutto per i mercati esteri dove la ricerca dell’eccellenza italiana riscuote un forte interesse.

Quali sono le maggiori difficoltà che ha incontrato all’inizio di questa impresa?

Devo ammettere che non è stato e non lo è ancora oggi semplice: una piccola azienda che nasce e deve competere in un mercato globalizzato, di grandi numeri, di grandi aziende incontra varie difficoltà che non contribuiscono a motivare chiunque desideri iniziare una nuova avventura imprenditoriale.

Le grandi corporazioni abituano altresì molti fornitori a ragionare con i grandi numeri e già solo per questo una piccola azienda incontra le prime difficoltà. Devo però anche affermare che molti artigiani italiani si sono sempre mostrati molto disponibili ed hanno creduto nel nostro lavoro, nelle nostre idee e nel nostro progetto cercando di supportarci anche in assenza di numeri ad oggi elevati.

Borse maison milano
Borsa Revé

La nostra volontà più grande è quella di creare prodotti italiani al 100% cercando di valorizzare tutta l’artigianalità, l’esperienza e la sapienza della manifattura per creare prodotti senza compressi e devo ammettere che questo nostro obiettivo è stato molto apprezzato da tutto il nostro indotto.

Dove vengono realizzati i vostri accessori femminili?

Tutto il nostro processo di creazione del prodotto avviene in Italia. Dal disegno, merito della creatività della nostra stilista Carla Palagiano, alla minuteria che utilizziamo per le nostre borse, sino alla realizzazione finale. Tutto è ideato da noi e creato appositamente per noi da artigiani presenti sul mercato italiano.

La moda italiana è la migliore al mondo?

Io personalmente credo che il design e la qualità del prodotto finito italiano sia unico. Questo è anche un fatto culturale, di gusto, di tradizione, di modo di pensare, che si rispecchia veramente nel prodotto finito.

Nel mondo il prodotto italiano è sinonimo di qualità indiscussa e questo noi stessi lo notiamo nella cura dei dettagli che i nostri partner seguono quando sviluppano una nostra creazione. Lo spirito che ci muove è quello di perseguire la perfezione e l’eccellenza, sottolineando ancora una volta l’aspetto creativo e artigianale che vogliamo portare sul mercato.

Se dovesse anticiparci il futuro di Maison Milano, come vede la sua azienda nel lungo e medio periodo?

La nostra volontà è sempre stata quella di creare un brand che possa rimanere concentrato in primo luogo sul prodotto, dando vita ad oggetti unici e per questo senza tempo.

Borse Maison Milano
Borsa modello Allegra

Ci piacerebbe esportare la nostra visione sul mercato internazionale, facendo conoscere sempre più la nostra filosofia, il valore del Made in Italy reale attraverso creazioni che non lasciano niente al caso.

I nostri prossimi step sono di allargare la nostra distribuzione su mercati esteri per poi poter iniziare a pensare a showroom/boutique di proprietà. Ad oggi abbiamo siglato un accordo di distribuzione con lo showroom milanese di Via della Spiga Luxury Distribution, che vanta un’ampia esperienza ventennale nel settore del lusso e saremo presenti come Special Guest nello Show-room parigino di StudioZeta durante la settimana della moda dal 28/09 al 4/10 nella centralissima Champs-Elysée.

 

 

 

 

 

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *