Home»RELAZIONI»Perché le donne mettono sempre la borsetta nel posto del passeggero?

Perché le donne mettono sempre la borsetta nel posto del passeggero?

0
Shares
Pinterest Google+

Se sei una donna, l’hai fatto almeno una volta. Se sei un uomo, almeno una volta l’hai visto fare. Mettere la borsetta nel posto del passeggero è un gesto riflesso che fanno tutte, anche se c’è un passeggero in carne ed ossa che deve salire. Perché?

borsetta sedile

Si sa, nelle borse delle donne esiste un mondo. Come Eta Beta o Mary Poppins, in una borsetta si può tirare fuori di tutto. Se cerchi dei fazzoletti e tu non ne hai, lo chiedi alla tua amica o alla tua fidanzata che pronta li tira fuori dalla borsa e ti dice: “Eccoli!”. Se cerchi le pinzette per correggerti il monociglio (anche se sei un uomo), “Eccole!”. Se cerchi un ombrello, subito ne esce dalla borsa uno mini con i pois. Se cerchi dei soldi… ehm, quelli forse no.

Ma poco male, se sei con un’emula di Mary Poppins puoi sempre recuperare con un lampadario. Perché le borse oggi per una donna significano tutto. Quando una donna esce di casa, lo fa con il corredo intero, tra cellulari, ipad, trucchi e tutto il resto. Allora non stupisce come la borsa di una donna diventi un’entità a sé stante, che assume un’importanza spropositata, tanto da meritare un posto d’onore in macchina.

Perché se salite in un’auto e a guidare è una donna, aspettatevi di dovervi sedere dietro. La borsa infatti ha la prerogativa del posto del passeggero, nonostante l’autista sappia di dover scarrozzare fidanzato e amici. Infatti quando una donna sale in macchina, la prima cosa che fa è appoggiare la borsa nel posto del passeggero. E se lei sa che qualcuno sta per salire e accomodarsi al suo fianco, perché lo fa? Perché la Borsa ha bisogno del suo spazio, perché se deve essere spostata bisogna farlo con le giuste maniere.

Per chi deve salire infatti la domanda è una: perché non sposti prima quella borsetta, senza che debba farlo io o che la debba tenere tutto il viaggio appoggiata sulle mie gambe?

Se non volete innervosire la conducente, questa domanda fatela solo nella vostra testa, e con delicatezza chiedetele dove mettere la Borsa, che mentre vi accingete a salire è lì, placida, seduta al vostro posto. La prima cosa che vorresti fare e afferrarla di slancio e gettarla nei sedili posteriori, con la violenza di un cinghiale arrabbiato. Ma vi trattenete, e sorridendo la posate sulle vostre ginocchia, come un piccolo e dolce cagnolino.

La prossima volta forse è meglio però che usiate la vostra macchina.

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *