Home»RELAZIONI»Coppia»Perché le donne vogliono dormire abbracciate?

Perché le donne vogliono dormire abbracciate?

0
Shares
Pinterest Google+

Quando arriva la sera ed è il momento di coricarsi, molte donne chiedono al proprio partner di abbracciarle durante il sonno. Perché? Ed è un comportamento solo femminile?

coppia abbracciata

In una coppia è molto frequente la richiesta da parte della donna di dormire abbracciata al proprio partner. Infatti, mentre gli uomini amano di più avere il proprio spazio durante le ore notturne, le donne amano il contatto fisico anche nel corso della notte. Vediamo di capire il perché di questo comportamento e soprattutto perché importante.

Vedi anche: Perché le donne hanno sempre freddo? Sono più freddolose degli uomini?

Le donne amano sentirsi protette

Questa attitudine da parte della donne di cercare il contatto con il proprio compagno dipende da molti fattori. Anzitutto le donne, per questioni biologiche, sono più portate a cercare la protezione. Gli uomini sono per natura più forti fisicamente, quindi il loro ruolo, fin dalla preistoria, era quello di cacciare e difendere la famiglia. Per le donne invece quello di badare ai bambini e di dedicarsi al focolare. Anche se può sembrare una visione obsoleta, le donne portano con sé il retaggio di queste differenze biologiche e per questo motivo hanno la tendenza, più dell’uomo, di ricercare protezione, specialmente nelle ore notturne.

Abbracciare la propria compagna fa bene alla coppia

Il contatto fisico con il proprio partner durante il sonno ha infatti un’importanza particolare per comunicare alla donna la sensazione di sicurezza che consente di rilassarsi dopo una giornata faticosa. Sentirsi abbracciate nei momenti di relax è una sensazione molto piacevole per la donna, che nella società odierna è sempre più costretta nel corso della giornata a ricoprire ruoli di tutti i tipi, da madre a donna in carriera.

Vedi anche: Perché le donne si truccano e gli uomini no?

Il momento di abbandono per antonomasia, ovvero quello del sonno, corrisponde all’attimo in cui la donna può svestire i panni dei ruoli impegnativi cui la società attuale la obbliga, e affidarsi alle braccia di qualcun altro, che la conforta e la fa sentire protetta. Abbracciarsi durante il sonno oltretutto, fa bene alla coppia ed è un segno di una relazione solida.

Anche agli uomini piace essere abbracciati nel sonno

Ovviamente, anche agli uomini piace avere questo senso di sicurezza, ma è più frequente che sia la donna a chiedere al compagno di dormire abbracciati. Nel corso della notte le posizioni cambiano, ma nel momento di doversi addormentare, è meglio non negarsi questo piccolo piacere, che sicuramente porterà beneficio ad entrambi.

Vediamo: Le domande che gli uomini si fanno sulle donne

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *