Home»MONDO»Chi è la potente Melinda Gates, moglie di Bill

Chi è la potente Melinda Gates, moglie di Bill

0
Shares
Pinterest WhatsApp

Melinda Gates, imprenditrice e filantropa, nonché moglie di Bill Gates, fondatore della Microsoft e secondo uomo più ricco del pianeta. Un matrimonio riuscito tra amore  successo e potere che ha dato vita a una potentissima azienda nel campo della filantropia.

Melinda Gates
Melinda Gates, United Nations European headquarters in Geneva May 19 to 27. REUTERS/Denis Balibouse

Ha 51 anni, tre figli, è una devota cattolica ed è capace di smuovere enormi capitali e finanziamento nella direzione che decide. Sempre sorridente ed elegante, con pantaloni scuri, tacchi e alti e capelli sempre perfetti, Melinda è l’immagine ideale della donna manager sicura di sè e del proprio potere. Nata nel 1964 a Dallas. si laurea in scienze informatiche e nel 1986 – a soli 23 anni – inizia a lavorare come programmatrice per un’azienda di software. Non un’azienda qualunque: era la Microsoft Corporation, che da lì a poco avrebbe conquistato il mondo. Il suo fondatore era il programmatore Bill Gates, di dieci anni più grande di lei.

Tra i due scoppia l’amore e qualche anno dopo, nel 1996, i due si sposano. Lei lascia l’incarico e fonda col neo marito la Bill & Melinda Gates Foundation, fondazione che su occupa di promuovere progetti educativi e battaglie contro la povertà. Da allora lei si muove tra l’attività da imprenditrice (è anche nel consiglio di amministrazione del Washington Post) e quella da filantropa, con numerosi progetti in sostegno delle popolazioni povere. Sono tante le fotografie che la rappresentano mentre visita ospedali africani, spesso in compagnia di suo marito Bill e dei loro figli.

Il matrimonio tra Bill e Melinda di fatto ha dato vita a nuova azienda, per quanto nel campo della filantropia e delle beneficenza. Ma senza dubbio i due ci credono davvero: si calcola che circa un terzo del loro enorme patrimonio sia nella fondazione che hanno fondato. Per capirci, stiamo parlando di circa 39 miliardi di dollari, un patrimonio superiore a quello di moltissime nazioni. A proposito di questa scelta Melinda ricorda: “Sapevamo che ci stavamo imbarcando insieme in tantissime cose: aiutarci con il lavoro e i sogni, mettere su una famiglia. E sapevamo che il successo di Microsoft probabilmente ci avrebbe fatto diventare molto ricchi e che avremmo dovuto trovare un modo per restituire una parte di questa ricchezza. Di questo cominciammo a parlare molto presto”. Al momento Bill non si occupa più della Microsoft ma esclusivamente dei progetti umanitari. Melinda, tra le tante battaglie, porta avanti anche quella per la diffusione dei contraccettivi in Africa, osteggiati dalla Chiesa cattolica. A questo proposito Melinda ha dichiarato: “Ho dovuto lottare con la mia fede. Io sono cattolica e uso i contraccettivi. E penso che tutte le donne del mondo farebbero bene ad usarli”.

 

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.