Home»BENESSERE»Fitness»Come iniziare a correre per dimagrire dai 15 ai 60 anni

Come iniziare a correre per dimagrire dai 15 ai 60 anni

0
Shares
Pinterest WhatsApp

La corsa è la più versatile delle attività sportive, non costa nulla e, soprattutto, correre fa dimagrire. Ecco le regole che devi seguire per iniziare da zero.

correre-per-dimagrire

La corsa per dimagrire è un’attività che può essere praticata dai 15 ai 60 anni, in base allo stato generale di salute (sistema cardiocircolatorio, articolazioni) e alla forma fisica.

Pronte a partire?

Pronte

Prima d’iniziare qualsiasi allenamento, è bene consultare un medico, a qualunque età e specialmente se siete in sovrappeso. Lui saprà consigliarvi gli accertameti da fare e suggerirvi alternative per dimagrire, se ritiene che il vostro fisico abbia bisogno di attività più soft.

Date un’occhiata agli errori più comuni che vengono commessi durante la corsa…e cercate di evitarli-

Quando e quanto correre

C’è chi preferisce correre la mattina presto, questo fa sì che, essendo a digiuno e senza riserve di carboidrati, si inizi immediatamente a bruciare i grassi. Ma sembra che questa pratica induca a produrre più ormoni dello stress, con il rischio di sentirsi un po’ affaticate durante la giornata.

Se optate per la sera, l’ideale sarebbe correre oltre i 40 minuti, per bruciare più grassi. Ma in entrambi i casi, sera o mattina, iniziate per gradi, stabilite un programma di allenamento e rispettatelo: iniziate con almeno un paio di volte a settimana, ma non superate i 20 minuti continuativi di corsa.

Il vostro smartphone sarà un utile alleato: potete scaricare una delle tante app che aiutano a impostare l’allenamento, tenere sotto controllo i chilometri percorsi, le calorie bruciate, il percorso. E poi la musica serve a darvi il ritmo!

Il ritmo nella corsa per perdere peso è molto importante: alternate corsa leggera, corsa veloce e camminata. Le variazioni di velocità permettono di bruciare ancora più calorie.

Non dimenticate mai il riscaldamento, partendo con una corsa leggerissima, e lo stretching prima e dopo l’allenamento…

Via!

Presto la corsa diventerà un’abitudine, un bisogno, secondo le appassionate, che darà risultati in termini di perdita di peso e di acquisto di buon umore. Rientrerete a casa stanche ma contente, più rilassate e toniche. A patto naturalmente che una dieta sana ed equlibrata continui ad essere la vostra compagna di strada…

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *