Home»FAMIGLIA»La bellezza del corpo imperfetto di una donna dopo il parto. Foto

La bellezza del corpo imperfetto di una donna dopo il parto. Foto

4
Shares
Pinterest WhatsApp

Il progetto Perfect Imperfections della fotografa americana Neely Ker-Fox ritrae neomamme che esibiscono il loro corpo, prima e dopo le fatiche del parto. Poetici, crudi ma anche sensuali e carichi di affetto: gli scatti sono semplicemente meravigliosi.

Perfect Imperfections
Photo courtesy Neely Ker-Fox.

La gravidanza è un vero sconvolgimento per il proprio corpo, la percezione di sé, la relazione con gli altri. Cambiamenti inevitabili che mutano la persona, dentro e fuori, nel corso dei nove mesi della gestazione e in tutto il periodo successivo. C’è chi si adatta bene, chi non si riconosce più, chi “odia” il suo nuovo io corporeo e mentale. La fotografa Neely Ker-Fox ha voluto seguire una serie di neomamme, prima e dopo il parto, mostrando la loro “perfetta imperfezione“.

perfect-imperfections
Photo courtesy Neely Ker-Fox.

E l’ossimoro che dà il nome al progetto è perfetto per spiegare queste immagini: donne bellissime, con cicatrici, chili in sovrappeso, pance molli, profonde smagliature, tracce di dolori recenti.

Ma radiose in viso, splendide nei loro attimi materni e nei loro scambi dolcissimi con i figli. Le imperfezioni diventano segni di forza, testimonianze della “battaglia” condotta. Ma anche nuovi caratteri di un essere “diversamente belle”. Ed ecco che accanto alle immagini serenamente “famigliari” si trovano anche quelle cariche di una forte sensualità, quella sensualità di un corpo che anche se è stato “stravolto” in poco tempo non per questo è meno bello. Anzi a volte diventa più florido, più vitale, nell’esaltazione delle forme e dei tratti materni.

Perfect Imperfections
Photo courtesy Neely Ker-Fox.

Il progetto Perfect Imperfections

Partendo dalla propria doppia gravidanza, dall’aver vissuto quel turbinio di emozioni, cambiamenti, concentrati in pochissimo tempo, ecco l’idea: seguire le neomamme in questo percorso che va dalla gravidanza all’essere genitori.

Perfect Imperfections
Photo courtesy Neely Ker-Fox.

Mostrandone la cruda realtà e la fiera bellezza. Con tutti i problemi, i momenti belli e butti, con un realismo che non trucca e non nasconde ma contemporaneamente con una grande delicatezza tipica di chi ha vissuto lo stesso percorso e sa con che guanti va trattato. Uno spirito di finezza raffinato e attento e per nulla invasivo: non noterete imbarazzo, vergogna, ma solamente felicità e fierezza.

Le mamme sono state fotografate in modo professionale ma al contempo naturalissimo. Hanno poi potuto aggiungere qualcosa di loro, dire due parole che sono state poste a corredo delle fotografie, raccontando la loro storia, le sensazioni e i pensieri anche più intimi.

KerFoxPerfectImperfections 4
Photo courtesy Neely Ker-Fox.

Alcuni di questi commenti non possiamo non riportarli. Rachel S. parla del suo nervosismo prima dello scatto. Ma poi dice di essere uscita dallo studio con maggiore fiducia in sé e scoprendo negli scatti più bellezza di quanto si aspettasse.

Kacie C. dice di aver per tutta la sua vita lottato con i suoi difetti ma il parto le ha dato una consapevolezza che questi stessi difetti sono “segni belli del viaggio insieme” fatto con le sue figlie.

Poi ci sono le foto di Kendall B. e della sua disabilità che viene spazzata via dalla gioia e dallo splendore della fanciullezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.