0
Shares
Pinterest Google+

Sofia Capri  non è solo un marchio fashion, ma è molto di più.  E’ un progetto creato  da due giovani donne, che dimostrano come anche  la moda può andare oltre i confini del mero business. Le abbiamo intervistate, ecco la loro storia.

Rossella e Silvana - Sofia CapriSofia Capri è un brand più noto all’estero , come pensate di collocarvi in un paese come l’ Italia che è uno dei maggiori produttori di calzature?

Come brand, ci stiamo collocando sia in Italia che all’estero come un marchio di ‘slow fashion’ di nicchia, dove la qualità, l’originalità, ma soprattutto la bellezza del know-how artigianale Caprese vengono trasmessi ai nostri clienti tramite i nostri sandali. Con il lancio di Sofia Capri, abbiamo voluto portare questa arte poco conosciuta all’estero tramite la potenza ed il raggio globale dell’internet e dei social media, per fare scoprire la bellezza e la storia del sandalo Caprese al mondo. Essendo entrambi due ‘global nomads’, abbiamo interpretato il nostro progetto con una visione internazionale, e continueremo a farlo anche nei nostri progetti per il marchio in Italia perchè crediamo che con questo nostro spirito eclettico, riusciremo a far riscoprire agli Italiani la bellezza del Made in Capri.
Chi si occupa di disegnare la linea dei vostri sandali?
La nostra Creative Designer, Silvana F. Molaro, si occupa di disegnare ogni sandalo Sofia Capri, e collabora in sinergia con la famiglia di artigiani che creano tutti i sandali Sofia Capri a mano usando tecniche antiche. Ogni creazione ideata da Silvana cattura le sue esperienze di vita da ‘global-nomad’, le quali hanno forti radici in Italia. Infatti, si potrebbe dire che la passione di Silvana per il lato creativo della moda nasce nel atelier Milanese di suo nonno, dove lei da piccola passava giornate intere ad osservare capi meravigliosi in pelliccia prendere forma sotto ai suoi occhi.
sandali capresi sofia capri
Capri è una ricca fonte di ispirazione creativa, e ogni sandalo disegnato da Silvana contiene elementi particolari che richiamano i colori, i profumi e lo spirito unico di quest’isola magica e che allo stesso tempo riflettono la nostra storia di vita particolare che ci ha portato a vivere ovunque da Londra a Singapore; da Parigi a Bali.
Cosa significa esattamente sviluppare un progetto che va oltre i confini della moda?
Per noi, un progetto che va oltre i confini della moda è un progetto che non solo racchiude le storie personali come le nostre e quelle dei nostri artigiani, ma anche che si affaccia al mondo del design, delle scoperte e del buon gusto. Con Sofia Capri, abbiamo creato legami forti con persone e marchi in Italia e all’estero che sono legati sia alla moda che al cibo, alla storia e ai viaggi in luoghi nascosti e meravigliosi – tutti legati con un filo conduttore che parla di autenticità di esperienza, un valore per noi molto importante.

Sandali Sofia Capri

Inoltre, crediamo fortemente nella condivisione delle lezioni che abbiamo imparato lungo il percorso, e, per esempio, Rossella collabora con l’incubatore supportato da Fortune Magazine, Bridge For Billions, per offrire supporto come mentor a business emergenti legati alla moda sostenibile. Infine, crediamo fortemente nell’uso della moda come veicolo per la sostenibilità sociale, e per questo abbiamo creato una partnership con Livoos.com, che è la prima compagnia al mondo che dona 50% del suo fatturato a cause umanitarie.
Voi vi rivolgete ad un target di donne giovani, non pensate che sia inflazionato e limitante?
In realtà ci rivolgiamo sia a donne – di tutte le età e da tutte le parti del mondo (abbiamo venduto sandali in paesi incredibilmente diversi tra di loro, come Fiji, Libano, Giappone, e Scozia) – che a uomini, quindi non limitiamo la nostra visione solamente a donne giovani.
sandali donna capresi
Quali sono esattamente i vostri obiettivi futuri?
Di obiettivi futuri ne abbiamo molti, tra cui lo sviluppo del nostro online shop su www.sofiacapri.com, l’estensione della nostra linea di prodotti da includere altri articoli di moda creati con il savoir-faire Caprese, una collaborazione con un’altro marchio di nicchia per lanciare una mini-collezione questa primavera, ed infine la fondazione di una organizzazione che supporta donne e bambini tramite un educazione di vita olistica.

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *